[Organizzazione] essere preparati al LIP

Luca Zamboni zamboluca a gmail.com
Mar 16 Ott 2007 17:08:58 CEST


On 10/16/07, Roberto -MadBob- Guido <bob4mail a gmail.com> wrote:
> On 10/16/07, Luca Zamboni <zamboluca a gmail.com> wrote:
> > Quindi se uno arriva che deve ancora fare defrag+partizione io
> > gentilmente gli consegnerei il foglio, e gli direi "quando hai finito
> > chiamami che ti dò il cd di installazione e ti aiuto"
> >
> Questo mi piace... Compatibilmente alla quantita' di persone che
> arrivano (se ce ne son due o tre gli si puo' anche star dietro... Se
> ne arrivano dieci insieme, no!) si puo' seguire questo approccio.

Quello che dovremmo cercare di fare è metterli il più possibile "in
parallelo": se ci sono n utonti che arrivano con Windows che occupa
tutto lo spazio, a ciascuno di questi si consegna una copia del
documento.

> Per partizionare ci sarebbe anche il tool integrato dentro l'installer
> di Ubuntu (gparted? Non me lo ricordo...), vedete voi quale e' piu'
> efficiente / sicuro tra questo e quello proprio di Windows...

Ok, ora posso dirlo: quello di Windows è inutile, perché richiede
prima la formattazione del disco. Ho appena controllato, era rimasto
nella mia memoria perché avendo 2 dischi uno l'avevo dedicato
totalmente a Linux mentre l'altro non l'avevo toccato.

Quindi da Windows lanceremo il defrag, poi dall'installer Ubuntu
faremo il partizionamento.

Mi limiterò alla sola partizione di root, tanto per mia esperienza
chiunque impari a installare poi si fa un'installazione
personalizzata.

> > Se volete lo posso fare appena torna il mio coinquilino che ha ancora
> > XP, ma per Vista sono un ignorante totale... non l'ho ancora visto
> >
> Aggiudicato, contiamo su di te ;-) . Ma secondo me potresti prima
> effettuare una ricerca in Rete, probabilmente una cosa del genere c'e'
> gia'...
> E appena hai finito / hai trovato, passamelo che prontamente lo
> pubblico su sito e blog!
>
Sì c'è già, ma lo faccio a prova di utonto con schermate e
spiegazioni. Mi metto all'opera, entro un paio d'orette ti faccio
avere un documento html. Così possiamo anche evitare le copie, se
vogliamo, e lo possiamo mettere sul server.

> > Sarebbe bello avere tutta la documentazione disponibile su un server
> > locale, divisa per distribuzione...
> >
> In questo preciso momento sto eseguendo una copia del wiki di Gentoo,
> che ho sempre trovato ricco di suggerimenti e ottimi consigli
> applicabili su qualsiasi distribuzione.
> Dopodiche' potro' tirare giu' anche quello di Ubuntu... Anzi: lo
> faccio subito lanciando il job sul server di linuxdaytorino.org :-P
> Poi tocchera' creare un indice delle pagine (non credo proprio che la
> classica ricerca integrata nei siti funzioni anche sui mirror... :-P
> ), ma dovrei sbrigarmela con un bello scriptone bash: brutale, ma
> efficace.

Finché si regna viva la shell. ^.^'


More information about the Organizzazione mailing list