[Organizzazione] quali mirrors

Luca Zamboni zamboluca a gmail.com
Gio 18 Ott 2007 13:46:55 CEST


On 10/18/07, Roberto -MadBob- Guido <bob4mail a gmail.com> wrote:
>  Ho sentito poco fa' Leso, addetto ai mirror per il LIP, ed era in
> dubbio sulle release delle distribuzioni da utilizzare: al momento sta
> lavorando sul repository di Ubuntu 7.04, in quanto mi par di capire
> che  7.10 non sia il massimo della vita ed installare a degli newbies
> un prodotto uscito ieri mi sembra un po' azzardato... Ci sono
> controindicazioni in merito?

Controindicazioni:
1) "Ma perché non mettiamo l'ultima versione? Io con Windows avevo
sempre tutto aggiornato..." no comment, come quelli che si tengono
Vista anche se gli crasha di continuo
2) L'aggiornamento di Ubuntu da una versione all'altra a me non è
*mai* andato liscio. Dai tempi di Warty in poi c'era sempre qualcosa
che andava a farsi un giro in via Ormea ogni 6 mesi. Stavolta a noi è
successo a GIMP! Quindi dobbiamo poter installare la  7.10 prima che
ci pensino loro...

Io direi: facciamo il mirror per 7.04, ma pigliamoci anche i CD di
7.10 *senza* mirror. Tanto quello che si vuole di Ubuntu è già sul CD,
non come una netinstall di Debian.

 Al momento della scelta di cosa installare noi diremo al nuovo
pinguino "Guarda, noi abbiamo la 7.04 e la 7.10, io ti consiglio la
7.04 perché probabilmente è più stabile, ma se tu poi vorrai
aggiornare tanto vale mettere subito la  7.10 e rimandare di 6 mesi i
problemi di aggiornamento"

Per la scelta tra KDE o Gnome... cd di ubuntu e kubuntu.

Aggiungerei infine al termine dell'installazione una lista di siti
utili dove il nostro pinguino convertito potrà cercare aiuto: wiki
ubuntu-it, forum ubuntu-it, unofficial starter's guide, ubuntusemplice
sono quelli che conosco io... ah sì: la lista di giochi su
deywos.wordpress.com! Immancabile!!!! :-) [OT: voglio sfidarvi a Enemy
Territory, non ve la caverete]

> Per quanto riguarda Debian (da destinare agli utenti un poco piu'
> avvezzi almeno all'uso del PC): sara' forse una scelta impopolare, ma
> si pensava di adottare la stable. Testing e Unstable sono, appunto,
> instabili per definizione, ed io stesso (che sono su Debian Sid)
> talvolta mi trovo in imbarazzo davanti a certi comportamenti a seguito
> di un upgrade del sistema, non oso immaginare cosa potrebbe succedere
> ad un neo-utente... Anche qui: osservazioni?

Sono d'accordissimo con la scelta di usare Etch, potremmo usare il
netinstall e fare la scelta KDE/Gnome senza aver bisogno di 2 cd.

A proposito, chiariamoci bene la procedura corretta per evitare di
dire tutti una cosa diversa: io ho sempre fatto
-netinstall con opzione "Sistema standard" (non desktop per evitare Gnome)
-apt-get install xserver-xorg-core xorg
-apt-get install kdm kde-core (per KDE), apt-get install gdm
gnome-core (per Gnome, ma non sono sicuro)

Voi avete metodi migliori per un'installazione pulita?

Siccome a differenza di Ubuntu l'aggiornamento a Lenny è facile
facile, il nuovo pinguino può farselo da solo a casa sua senza che noi
dobbiamo fare i mirror. Testing è "stabile" quanto Ubuntu, anzi: mi dà
meno problemi!

Sid è sconsigliato, ho ancora gimp-data con cache invalida e mi
frullano... oh se mi frullano...

Infine i siti utili: debianizzati (ma al forum non mi ha risposto
nessuno...), debianclan.nonmiricordobene... Non ne conosco altri,
perché la maggior parte dei problemi li guardo su ubuntu, la soluzione
è quasi sempre identica.

> Perdonate se si ripetono cose gia' dette (e di cui io non possiedo
> memoria): gia' che la preparazione dei repository e' una operazione
> lunga non vorrei ripeterla piu' volte, soprattutto adesso che manca
> una settimana

Altre distribuzioni le facciamo? Il requisito principale è la velocità
di installazione, quindi eliminerei Gentoo dalla lista... sul mio
laptop ci ho messo 3 giorni!

SUSE non l'ho mai usata, RH/Fedora nemmeno, Slackware non la
installerei a un niubbo che non mostri propensione al suicidio,
PcLinuxOS sembra popolare in ammeriga ma qui manco lo vedo,  Mandriva
boh... passo la parola a chi le ha provate.

Domanda (forse) stupida: se noi facciamo i mirror, la
/etc/apt/sources.list come deve essere? E terminata l'installazione
come dovrà essere? Potete dirmelo prima di avere problemi e fare una
bellissima figura con la bionda che *sicuramente* verrà a chiedermi di
installare il pinguino e poi accetterà *senza dubbio* il mio invito
per un aperitivo? O le 2 ragazze di ieri, mi vanno bene lo stesso!

Per la classica domanda "Non so quale distribuzione usare, tu cosa mi
consigli" io arriverò munito di screenshot dei desktop standard e dirò
"Guarda e dimmi tu quale preferisci", perché alla terza ora la
risposta sarebbe "Ir budello di tù mà!"


More information about the Organizzazione mailing list