[Organizzazione] Assicurazione

Leso simone.martina a gmail.com
Gio 16 Ott 2008 16:02:13 CEST


Luigi wrote:
> ma allora il discorso è lo stesso se un utilizzatore di Slackware spacca
> il suo Macbook contro una parete perché non riesce a mettere i driver..
> non possiamo assicurarli se portano dell'hw fallato.
Se uno slackwarista a caso spacca il suo iBook (altro che quella merda
di Intel) sulla faccia di un ubuntista a caso non credo che ci sia
assicurazione che tenga, ma penso che qualsiasi tribunale lo
assolverebbe e addebiterebbe le spese legali ai parenti prossimi della
(meritata) vittima. :-d
> 
> A questo punto l'unica assicurazione sensata per qualcuno che si fa male
> perché l'edificio non è in sicurezza, ma l'edificio dovrebbe essere in
> sicurezza.
Infatti, scherzi a parte, Cascina vuole appunto fare un'assicurazione
per fare in modo che, nonostante l'edificio sia in sicurezza, i
partecipanti siano coperti in caso di incidenti.
Che poi la questione è: vogliono pararsi le chiappe se capita qualcosa a
qualche sprovveduto che però magari è il figlio di Perry Mason e tenta
di calargli le brache.

Leso

-- 
##########################
  GRID Computing Sysadmin
  Virtualization Sysadmin
--------------------------
     Skype: simolesux
aMSN: aurisim1 a hotmail.com
--------------------------
   www.torinolibera.org
..........................
     GPG Public Key:
 nesciotibi.homelinux.org
##########################


Maggiori informazioni sulla lista Organizzazione