[Organizzazione] LD09

Mirco Chinelli infinity89 a fastwebmail.it
Mer 10 Giu 2009 11:25:09 CEST


Il giorno 10 giugno 2009 10.59, Leso <simone.martina a gmail.com> ha scritto:

> g wrote:
> > Per come la vedo io questo =E8 un problema pi=F9 teorico che pratico, s=
e un
> > tipo viene a farsi installare Linux da noi non possiamo chiedere a lui
> > di scegliere. E' come se gli chiedessimo se vuole un Barbera del 2004 o
> > un Moscato del 2001
> Bell'esempio: infatti il barbera =E8 un vino da pasto e invece il moscato
> un vino dolce. Una persona magari non conosce le annate ma pu=F2 dirti:
> per un brasato che vino mi consiglia?
> Allo stesso modo, la domanda che dobbiamo porre noi =E8: lei cosa fa con
> il computer? Che windows usa? Quanto lo conosce?
> Per esempio, se mi arriva uno che vuole un linux da usare come PDL
> (Postazione Di Lavoro) mi sembra poco saggio installare una cosa
> ipersbrilluccicosa, preferisco installare una SuSE o una CentOS che sono
> belle che pronte per l'ufficio e che vanno toccate il meno possibile (e
> per altro hanno un ottimo network manager a differenza di
> debian/ubuntu). Se mi arriva uno che mi dice, io faccio grafica e musica
> allora posso installargli ubuntu con tutti i pacchetti multimediali.
> Se mi arriva uno che mi dice: da quando ho messo Vista il mio dual-core
> =E8 lentissimo, gli metto una bella debian super leggera.
> > L'unico motivo sensato per consigliargli qualcosa di diverso =E8 se ha =
hw
> > particolarmente vecchio, ma in quel caso la distro conta poco conta pi=
=F9
> > il DE.
> Ma anche il kernel e i servizi fanno la loro parte: Ubuntu (ma anche
> Debian installata avantiavantiavanti) tirano su le peggio porcate (tipo
> il Bluetooth anche se non c'=E8). Una slackware per esempio (e dalla 12.0
> ci sono HAL e altre menate per cui il terminale si vede ben poco) =E8
> molto orientata alla leggerezza.
> > Il fatto che un utente possa scegliere =E8 il vantaggio e lo svantaggio=
 di
> > Linux e del FLOSS, ma tra le tante scelte quella della distro =E8 quella
> > pi=F9 banale, per coerenza allora dovremmo fargli scegliere uno tra  gl=
i N
> > Desktop environment disponibili, gli N media player, gli N text editor,=
..
> Ma sta cosa dello "svantaggio" della scelta =E8 proprio il motivo per cui
> esiste Linux. Allora se =E8 questo il problema perch=E9 non installiamo
> Windows o Mac OS X, cos=EC l=EC non c'=E8 il problema della scelta.
> A me ubuntu crea solo problemi, perch=E9 devo per forza allinearmi alla
> tua idea: tu ti ci trovi bene, fai cosa vuoi, ma non imporre agli altri
> UBUNTU per forza. Solo perch=E9 la Canonical ci regala i CD allora non
> significa che quella sia la scelta giusta, altrimenti chiamo la SUN di
> Torino e mi faccio mandare 500 CD di OpenSolaris e installiamo quello.


Beh proprio Solaris al Linux Day no...

>
> > Non voglio minimizzare sul poter scegliere, ma uno che non =E8 in grado=
 ad
> > installarsi Ubuntu, vorrebbe prima di tutto essere indirizzato in
> > qualche parte e invece di parlargli di queste SEGHE MENTALI sarebbe
> > meglio fargli evitare di sputtanare il sistema al primo aggiornamento o
> > spiegargli come gestire partizioni, bootloader o altri aspetti di
> > manutenzione meno ovvi.
> Tanto alla fine tutto sto discorso =E8 aria fritta, purtroppo (e pensateci
> un attimo) al LIP di persone che si fanno installare Linux per la prima
> volta ce ne sono poco. Ci sono tantissimi fetenti che arrivano con dei
> problemi che non_sono_riusciti_a/non_hanno_avuto_voglia_di mettere a
> posto. Quindi il LIP sta diventando sempre pi=F9 un "computercityaggratis=
".
>
> Ora, detto tutto questo, propongo di predisporre l'area LIP non solo in
> funzione di Ubuntu, ma anche di altre distro di modo da poter avere
> almeno i mezzi (CD, mirror, documentazione, skill) per permettere la
> scelta.
> A volte mi sembra che la scelta di Ubuntu non sia tanto legata ad una
> idea, quanto pi=F9 al fatto che gli esperti non sanno installare le altre
> distro. Ditemi che mi sbaglio.
>
> Comunque voglio sottolinearlo: _IO MI RIFIUTO DI FARE L'UBUNTU DAY_.
>
> Leso
>

Leso ha assolutamente ragione, neanche a me piace l'idea di fare l'Ubuntu
Day!
Il mirror dei repository che abbiamo utilizzato lo scorso anno ce l'ho io.
Ubuntu e Debian sono gia' mirrorate.
Se volete, potete dirmi quali  altre distribuzioni vi piacerebbe installare,
compatibilmente con lo spazio sull'HDD, faccio molto volentieri il mirror di
tutti i repository necessari.

Io propongo Arch Linux, distribuzione che utilizzo quotidianamente, semplice
e leggera.

Mirco
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML =E8 stato rimosso...
URL: http://linuxdaytorino.org/pipermail/organizzazione/attachments/2009061=
0/4f4311cf/attachment.htm


Maggiori informazioni sulla lista Organizzazione