[Organizzazione] Associazione Informatici senza Frontiere

Mirco Chinelli infinity89 a fastwebmail.it
Lun 19 Ott 2009 17:44:51 CEST


Per me il linux day e' anche questo, io sono piu' che d'accordo, non abbiamo
il copyright sul LinuxDay, se vogliono fare le cose, e le fanno, ben
vengano.
L'unico problema potrebbe essere lo spazio, fin quando si fa un LIP e talk
e' tanto...ma adesso inizia ad essere veramente ristretto. Per l'anno
prossimo, dovremo prendere in considerazioni tutte queste cose.

Riguardo ai progetti di Microsoft ecc...la risposta e' una sola NO!
qualunque progetto closed e' off-limits al linux day! Anche se volessimo, le
linee guida lo impedirebbero e non rispettandole verremo "bannati".

Mirco

Il giorno 19 ottobre 2009 14.55, ipesando <ipesando a to.infn.it> ha scritto:

> Ercole Carpanetto wrote:
>
>> Ciao a tutti,
>> Rainer uno dei rappresanti di ISF e il responstabile di UniEuro che ci ha
>> fatto avere i PC, ha chiesto se possono mettere un banchetto al LD per f=
ar
>> conoscere l'associazione (http://www.informaticisenzafrontiere.org)
>> Che dite a voi va bene?
>> Ercole
>> --
>> Freedom is nothing else but a chance to be better.
>> A.Camus
>>
>>
>> ------------------------------------------------------------------------
>>
>> _______________________________________________
>> Organizzazione mailing list
>> Organizzazione a linuxdaytorino.org
>> http://linuxdaytorino.org/cgi-bin/mailman/listinfo/organizzazione
>>
>
>
> Dal loro sito si legge "accompagniamo lo sviluppo di software specifici,
> open source e di utilizzo semplice" il che mi sembra in linea con linux.
> Ora si potrebbe chiedere, ma non imporre e lasciare alla loro sensibilita=
',
> che non vengano con progetti basati su M$ o simili.
> Per me si' se si prendono 4-6m^2 come ingeneri senza frontiere lo scorso
> anno.
>
> Igor
>
>
>
> --
> ___________________________________________________________
>  Please no word attachments
>  See http://www.fsf.org/philosophy/no-word-attachments.html
> -----------------------------------------------------------
> fatti non foste a viver come bruti,
> ma per seguire virtute e canoscenza.
> Dante, Inf. XXVI 119-120
>
> Ye were not made to live like unto brutes,
> But for pursuit of virtue and of knowledge.
> (Trans. H.W. Longfellow)
>
> I skabtes ikke for Dyr at leve,        |I blev ej skabte til som dyr at
> leve,
> men at I Dyd og Kundskab skulle foelge.|men til at foelge dyd og vinde
> kundskab.
> (C.K.F. Molbech 1851)                  |(K.H. Andersen 1963)
>
> _______________________________________________
> Organizzazione mailing list
> Organizzazione a linuxdaytorino.org
> http://linuxdaytorino.org/cgi-bin/mailman/listinfo/organizzazione
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML =E8 stato rimosso...
URL: http://linuxdaytorino.org/pipermail/organizzazione/attachments/2009101=
9/00fec49b/attachment.htm


Maggiori informazioni sulla lista Organizzazione