[Organizzazione] Direttiva: i mirror

Luca Zamboni zamboluca a gmail.com
Gio 22 Ott 2009 10:59:27 CEST


2009/10/22 Mirco Chinelli <infinity89 a fastwebmail.it>:
>
>
> Il giorno 21 ottobre 2009 20.00, Simone Martina <simone.martina a gmail.com>
> ha scritto:
>>
>> Il mirror che devo fare è delle seguenti distro:
>> Ubuntu Hardy i386 e amd64
>> Ubuntu Jaunty i386, amd64 e sources
>> Ubuntu Karmic amd64
>> Debian Lenny i386, amd64 e sources
>> Slackware-13.0 (per l'installazione da rete)
>>
>> Per i PC che rientrano in questo elenco si usino i mirror locali, la cui
>> configurazione di sources.list troverete su una pagina HTML sulla macchina
>> mirror stessa.
>>
>> Per favore, chi gestisce gli altri mirror lo dica nel 3D. Gli altri siano
>> informati della risorsa.
>>
> Anche io h fatto questi mirror:
> Archlinux x86
> Archlinux x86-64
> Piu' i repository di testing e iso
>
> Per attivare il mirror utilizzare(decommentandola e spostandola in testa al
> file) la seguente stringa in /etc/pacman.d/mirrorlist:
> Server = ftp://mir2.archlinuxfr.org/archlinux/$repo/os/i686
>
> al termine dell'installazione si puo' lasciare attivo questo, oppure
> attivare(con la stessa procedura) il mirror italiano sul garr.
>
> Se avete problemi cercatemi.
>
> Mirco
>

Leso e Mirco, per favore fate un bel foglio a4 da attaccare al LIP con:
a) file da modificare per ogni distribuzione mirrorata
b) modifiche da effettuare per l'installazione/upgrade
c) terminato il tutto, eliminare le modifiche e ripristinare lo status
quo antea.

Sono d'accordo che dovremmo conoscere a memoria almeno quelle relative
a Debian, ma così non è almeno per me: ho una pila di cheatsheet per
tutto che consulto sempre, anche quando in realtà il comando me lo
ricordo!


Maggiori informazioni sulla lista Organizzazione